FANDOM


Negazione in genereModifica

In inglese la negazione in generale si forma con not e questa negazione si riferisce al verbo (ausiliare / modale e se non c' è un verbo ausiliare / modale si costruisce con do not / don' t). Solo nei casi rari in cui non c' è un verbo, si forma la negazione con no.


esempi
Non devo andare a casa. I shall not go home.
No alla guerra! No more war!

La negazione si realizza con un verbo ausiliare. Nel caso non ci sia un verbo ausiliare bisogna introdurlo con to do. Se c' è un verbo ausiliare, to have o to be, si costruisce con la forma negativa di quest'ultimi. Nonostante ciò occorre rispettare alcune regole che vedremo nei capitoli seguenti.

Negazione con to doModifica

Da un punto di vista stilistico non c' è differenza tra la forma lunga e la forma abbreviata.

esempio
I do not eat apples. Non mangio mele.
He does not go home. Lui non va a casa.
We do not change the tyres. Non cambiamo i pneumatici.


Le forme abbreviate possono essere utilizzate nella lingua parlata come nella lingua scritta senza nessuna differenza.

esempio
I don't (do not) eat apples. Non mangio mele.
He doesn't (does not) go home. Lui non va a casa.
We don't (do not) change the tyres. Non cambiamo i pneumatici.



Ciò che è veramente sbagliato è questo, He don't do anything, benchè si possano sentire frasi di questo tipo molto spesso alla radio o nella lingua parlata. La terza persona singolare è doesn' t. Sempre.

Negazione con canModifica

La negazione con can è un caso speciale, perchè si scrive cannot, ossia con una sola parola.

esempi
I cannot eat apples. Non posso mangiare mele.
He cannot go home. Lui non può andare a casa.
We cannot change the tyres. Non possiamo cambiare i pneumatici.


Una forma abbreviata can' t esiste ed è corretta.


esempio
They cannot write. / They can't write. Non possono / non sanno scrivere.
We cannot go on vacation /

We can't go on vacation.

Non possiamo andare in vacanza.
We cannot change the tyres. /

We can't change the tyres.

Non possiamo / sappiamo cambiare i pneumatici.


In inglese, come nella maggioranza delle lingue, non si conosce la distinzione che si fa in italiano tra

non essere capace perchè non si è imparato di farlo non potere farlo perchè è vietato non potere farlo perchè determinate circostanze lo impediscono

Non so nuotare, non l' ho imparato mai. Non si può attraversare la strada se i semafori sono rossi. Chiaro che sa scrivere, ma in questo momento non può, si è rotto un braccio.

La Negazione di mayModifica

May è un caso raro, perchè significa potere nel senso di avere il permesso. Si potrebbe credere pertanto che may not significhi che qualche cosa è vietato, ma non è così. May not significa semplicemente possibilimente no, forse no.
esempi
Your doctor may not tell you the truth.

= Forse il tuo medico non dice la verità.

My mother may not bake the best cake, but she is the greatest.

= Probabilmente mia madre non fa le torte migliori, ma è la più grande di tutte.

We may not have enough money to go on vacation.

= Potremmo non guadagnare abbastanza soldi per andare in vacanza.

Di may non esiste una forma abbreviata.

La negazione di mustModifica

Sicuramente qualcuno si sarà gia chiesto come si indica in inglese che qualche cosa è vietata. Abbiamo già visto che non si ricorre a may not. Per dire che qualche cosa è vietato si deve ricorrere a must not.

esempio
You must not eat the apples from this tree.

= Ti è vietato mangiare le mele di questo albero.

He must not leave the country.

= Gli è vietato uscire dal paese.

You must not steal the old lady's purse.

= Vi è vietato rubare la borsetta di questa donna.


Si possono abbreviare queste forme, ma non è molto usuale.

esempio
They mustn't come home late.

= Non gli è permesso di ritornare a casa.

We mustn't lose the keys.

= Noi non dobbiamo perdere le chiavi.

I mustn't open the window.

= Non ho il permesso di aprire la finestra.

La negazione di shallModifica

La negazione con shall è semplice, ma non la si può mai tradurre con non dovere. In Italiano la traduzione con

Non devi uccidere

è un po' strana. Il verbo dovere in italiano si usa quando un'azione è raccomandata, ma non obbligatoria o quando non esiste alternativa.

Non devi uccidere => Non sei obbligato a uccidere (ma se hai voglia puoi farlo) Non devi uccidere => Non uccidere!

In generale nella negazione il verbo dovere in italiano non esprime un obbligo. Si può pertanto in generale tradurre shall not con non dovere. Ma in questi esempi preferiamo l'imperativo.

esempio
You shall not kill. Non uccidere!
You shall not steal. Non rubare!
He shall not play with food and frogs at the same time. Non devi giocare con il cibo e con le rane allo stesso tempo.

C' è anche una forma abbreviata, ma questa non è molto usuale.

esempio
They shan't come home late. Non devono ritornare a casa questo pomeriggio.
We shan't lose the keys. Non dobbiamo perdere i chiavi.
I shan't open the window. Non devo aprire le finestre.

Negazione con ought toModifica

Ought not to è un sinonimo di should not (non dovere). Del fatto che dovere nella forma negativa è un può ambiguo abbiamo già parlato.

esempio
I ought not to go to París before I go to London.
Non dovrei andare a Parigi prima di essere andato a Londra.
You ought not to play footbal with a broken leg.
Con una gamba fratturata non devi giocare a calcio.
They ought not to talk so loud; I don't want to know what they say.
Non devono parlare a voce alta, non mi interessa ciò che dicono.

Abbreviando queste frasi si ottiene.

Esempio
We oughtn't to waste our money on unnecessary things.
Non dobbiamo spendere i nostri soldi in cose inutili.
You oughtn't to boast about your skills.
Non devi vantarti delle tue capacità.
She oughtn't to allow them to go to the pub.
Non devi permettere loro di andare nei bar.

La negazione di need toModifica

La negazione di need to, ossia need not corrisponde a non essere obbligato a . Bisogna fare attenzione al fatto che need not è sempre seguito da to.

esempi
You need not to eat the cake. / You do not need to eat the cake
Non sei obbligato a mangiare questa torta.
I need not to go to the toilet. / I do not need to go to the toilet.
Non hai bisogno di andare al gabinetto.
She needs not to watch TV. / She does not need to watch TV.
Non è obbligata a guardare la televisione.


Per need not esiste anche una forma abbreviata needn' t. Se si usa questa abbreviazione non è neanche necessario utilizzare to.

esempio
We needn't change the keys. / We don't need to change the keys.
Non siamo obbligati a cambiare le chiavi.
You needn't buy carrots. / You don't need to buy carrots.
Non hai bisogno di comprare delle carote.
You needn't go on vacation, it is nice at home. / You don't need to go on vacation, it is nice at home.
Non hai bisogno di andare in vacanza, è bello stare in casa.

Negazione con dareModifica

La negazione del verbo to dare si realizza con to do.

esempi
He does not (doesn't) dare (to) ask her out.
Non ha osato chiedergli un appuntamento.
She does not (doesn't) dare (to) jump out of a plane.
Non ha osato saltare da un aereoplano.
We do not (don't) dare (to) eat rotten fish.
Non abbiamo osato mangiare del pesce marcio.

Negazione con used toModifica

Per la negazione si può utilizzare il verbo to do o negare direttamente il verbo used to.

esempi
He used not to / did not use(d) to go for a walk on Sundays, but on Saturdays.
Di solito non andava a spasso la domenica ma il sabato.
She used not to / did not use(d) to sleep long in the morning.
Non aveva l'abitudine di dormire tutta la mattina.
We used not to / did not use(d) to drink beer every evening.
Non abbiamo avuto l' abitudine di bere birra tutta le notte.

Negazione con willModifica

Will serve per formare il futuro, come abbiamo già spiegato nel capitolo futuro . Per negare una frase formata con will basta aggiunger not, will not, forma di norma abbreviata in won' t.

Negazione con to be e to haveModifica

To be e to have possono servire come verbo pieno e come verbo ausiliare. Per la negazione del verbo to be non si ha mai bisogno di to be.

esempi
I am not a doctor. Io non sono medico.
He is not rich. Io non sono ricco.
She is not blond. Lei non è bionda.

Abbreviando queste forme si ottiene:

esempi
I'm not a doctor. Non sono medico.
He isn't rich. Non sono ricco.
She isn't blond. Non sono bionda.

To have può essere negato solo nella forma to have to o nei tempi del passato. Altrimenti detto, come verbo pieno (!) nel presente si deve utilizzare to do per formare la negazione.

I don' have a bycicle. Non ho una bicicleta. errato : I haven´t a bycicle.

Per quanto si riferisce ai dettagli di to have to veda il capitolo 6.2.5, per i tempi del passato invece veda il capitolo 8.

Nel linguaggio colloquiale si può utilizzare ain't per formare la negazione del verbo to be come per negare il verbo ausiliare to have.

esempi
He is cool, but he ain't a genius. Lui è in gamba, ma non è un genio.
We ain't the group you're waiting for. Noi non siamo il gruppo che sta aspettando.
They ain't terrorists, they're just tourists. Non sono dei terroristi, sono dei turisti.

Ci sono anche delle forme abbreviate in frasi affermative.

esempio
I am => I'm
you are => you're
he is => he's
we are => we're
they are => they're

Negazione con to have toModifica

To have to significa dovere e la negazione di to have to significa, ovviamente, non dovere. La negazione di to have to si fa con il verbo to do: ciò significa che in questo caso possono esserci tre verbi in una sola frase.
esempi
She does not have to read the article today. It is sufficient to read it tomorrow.

= Non è necessario che lei legga l'articolo oggi, lo può anche leggere domani.

We do not have to go to the library this week. It can wait until next week.

= Non è necessario che andiamo in biblioteca questa settimana. Basta che ci andiamo la settimana prossima..

They do not have to drive this late at night. They can stay here until tomorrow.

= Non è necessario che guidino a quest' ora della notte. Possono restare fino a domani.

Il fatto che do not si trasformi in don' t lo abbiamo già spiegato nel l capitolo 6.2.1 .

esempio
She doesn't have to read the article today. It is sufficient to read it tomorrow.

= Non è necessario che lei legga l'articolo oggi, basta che lo legga domani.

We don't have to go to the library this week. It can wait until next week.

= Non è necessario che andiamo in biblioteca questa settimana. Basta che ci andiamo la settimana prossima..

They don't have to drive this late at night. They can stay here until tomorrow.

= Non è necessario che se ne vadano a quest' ora della notte. Possono restare fino a domani.

Doppia negazioneModifica

Una frase del tipo

Io non conosco nessuno.

in italiano non crea problemi, anche se in alcune lingue una doppia negazione equivale a un'affermazione.Questo non è il caso neppure dell'inglese.

Nei film americani si possono molto spesso trovare frasi di questo tipo:

I ain't do nothing.

Questo non vuole dire che ha fatto qualche cosa, ma che non ha fatto niente.

In inglese più formale sarebbe:

'I didn't do anything.' o 'I don't / didn't do nothing wrong.'

Sommario dei verbi ausiliari e modali con negazioneModifica

I verbi modali
inglese italiano Forma negativa (forma abbreviata) italiano
dare osare dare not non osare
may potere, aver il permesso may not probabilmente no
can potere, essere capace cannot, can't non potere, non essere capace
shall dovere shall not, shan't non dovere
ought to dovere ought not, oughtn't no dovere
need to necessitare need not to, needn't to

(do not need to, don't need to)

non necessitare
must dovere must not, mustn't non dovere
will (futuro) will not, won't futuro
i verbi ausiliari
English italiano Negazione in inglese (forma abbreviato) italiano
to be essere I'm not, are not, aren't, is not, isn't non essere
to have avere have not, haven't, has not, hasn't non avere
to do fare do not, don't --

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale